Attivitą Settori Partecipazioni-Your Sub Title Here

Attivitą Settori Partecipazioni-Your Sub Title Here

Attivitą

Lavorazioni
Il processo di restauro di qualsiasi opera è seguito in tutte la fasi: sopralluoghi, diagnostica, progettazione, trasporti, organizzazione, esecuzione, documentazione fino alla realizzazione di cataloghi, video, mostre.
Gestione
Tiziana Conti e Tommaso Sensini condividono scelte progettuali e operative; ciascuno apporta il proprio pensiero, capacità, sensibilità al risultato finale. Insieme svolgono i lavori, gestiscono l'azienda, coordinano i collaboratori.
Restauro Conservativo
Tommaso Sensini è responsabile soprattutto per Conservazione preventiva, Diagnostica e Interventi sui supporti. Ha conoscenza dei Materiali tradizionali e moderni, loro reazioni e interferenze. Svolge tutte le fasi degli interventi; assertore della Condivisione illustra alle maestranze le Corrette metodologie.
Restauro Estetico
Tiziana Conti è responsabile soprattutto per Trattamento delle lacune e Ripresentazione estetica. Ha conoscenza dei Colori e della interazione tra loro e con chi osserva. Svolge tutte le fasi degli interventi; sostenitrice dell'Intervento minimale ha messo a punto una propria Tecnica di Integrazione pittorica.
Scultura lapidea
Studio Tre è intervenuto su opere lapidee, sculture, bassorilievi, fregi di arenaria, calcare, travertino, marmo, terracotta, stucco di epoche dal X al XX secolo e autori tra i quali: Marchionne, Giovanni d'Agostino, Giovanni da Lucoli, G. B. Rezia, Giovanni Passardi, G. B. Giovannozzi, Stefano Ricci, Benedetto Mori, Alessandro Lazzerini.
Monumenti
Numerosi i monumenti restaurati con interventi a volte complessi come: smontaggio e rimontaggio dell'obelisco nel porto di Pisa; restauro dell'imponente statua di marmo raffigurante Ferdinando III di Lorena, fontane dei giardini Porcinai, tempio alla Vittoria ad Arezzo; fonte di Serre di Rapolano; Cimitero Monumentale di Pieve a Nievole.
Stucchi e dorature
Studio Tre è intervenuto su superfici decorate con stucchi, dorature, finti marmi tra i quali: S. Agostino ad Anghiari; villa Perla, palazzo Durazzo Pallavicino a Genova; chiesa di S. Rocco a Claro nel Ticino (Svizzera); palazzo Trallori a Siena; palazzo Sadun Pitigliano; villino Cacciaguerra a Rimini; villa Capponi a Sesto Fiorentino; teatro Petrarca ad Arezzo.
Superfici di pregio
Molti interventi su facciate di edifici di pregio o inseriti in contesti patrimonio UNESCO, come: piazza del Campo a Siena, città vecchia di Hebron (Palestina); Borghi più belli d'Italia e Bandiere Arancioni (Anghiari, Lucignano, Poppi, Cetona, Pitigliano, Pietrasanta) o ancora Villa Perla, Liberty a Genova e Villa Cacciguerra, Fellini a Rimini.
Giardini Storici
Studio Tre è intervenuto nel restauro e rifacimento di elementi naturalistici, sculture, arredi e complementi presso giardini storici come: fontane giardini Porcinai ad Arezzo; parco della Rimembranza di Vertine a Gaiole in Chianti; giardino all'Italiana e giardino Inglese a Villa Capponi a Sesto Fiorentino; patio di Palazzo Gaddi a Firenze.
Decorazioni
In alcune occasioni sono state restaurate, completate, realizzate decorazioni in stile su facciate e interni presso palazzi, ville, hotel di lusso: villa la Ripa, hotel Patio, palazzo delle Poste Arezzo; relais Belpoggio Loro Ciuffenna; palazzo Bolsi Monte San Savino; Corte dei Papi Cortona; villa Petrucci Castelnuovo Berardenga; le Convertoie Greve in Chianti, villa Capponi, Sesto Fiorentino.
Mura e Fortificazioni
Oltre ad altri interventi ad Arezzo, Cortona, Pitigliano e quelli in Palestina uno dei più impegnativi è stato quello sulla cortina muraria della Fortezza di Arezzo: un lavoro di oltre due anni su quasi 10mila metri quadrati che sono stati analizzati e restaurati e il cui risultato è oggetto di studio e pubblicazioni presso il DiDA di Firenze.
Ponti e Strade
Studio Tre ha affrontato il restauro su opere storiche infrastrutturali quali la Chiusa dei Monaci sul canale della Chiana e interventi specialistici su Ponte Buriano sull'Arno. Ha studiato e restaurato alcune Colonne Lorenesi, emblemi del sistema di orientamento della rete stradale del Granducato di Toscana.
Affreschi e pittura murale
Studio Tre è intervenuto su affreschi, tempere, pitture e decorazioni murali, dipinti a olio su muro di epoche dal sec. XIV al XX. Tra gli artisti: Taddeo Gaddi, Bartolo di Fredi, Parri Spinelli, Ulisse Giocchi, Teofilo Torri, Salvi Castellucci, Angelo Ricci, Luigi Ademollo, Pietro Annigoni e interventi a supporto di opere di Piero della Francesca.
Superfici decorate
Graffito, decorazioni, tinteggi di pregio storico. Tra i diversi siti Beni collocati a: Arezzo, Anghiari, Sansepolcro, Montevarchi, Cortona, Monte S. Savino, Poppi, Sesto Fiorentino, Pitigliano, Pietrasanta, Greve in Chianti, Pieve a Nievole, Perugia, Genova, Rimini, Gera Lario, Montereale; all'estero Claro (CH), Sevran (F), Horsham (UK).
Dipinti su Tela e Tavola
Studio Tre è intervenuto su dipinti a olio e tempera su tela e tavola di epoche dal sec. XV al XX. Tra i quali opere di: Andrea Verrocchio e bottega (Lorenzo di Credi, Sandro Botticelli, Leonardo da Vinci), Luca Signorelli, Cornelius van Kleeve, Giovanni Balducci, Giorgio Vasari, Johanne Hispanus, Santi di Tito, Jacopo Vignali, Giovanni da S. Giovanni, Domenico Fiasella, Pietro Benvenuti.
Dipinti su altri Supporti
La pittura si esprime anche attraverso altri supporti come metallo, in particolare rame in cui Studio Tre è specializzato; Pietra, tipica la "paesina"; Carta come l'importante studio e restauro di un modelletto di Annibale Carracci di collezione privata e l'intervento sui Cartoni di Antonio Giuseppe Santagata a Genova.
Soffitti Dipinti
Soffitti dipinti e decorati, con pitture, stucchi e cassettoni. Tra questi: salone del palazzo delle Statue, Finta cupola di Andrea Pozzo ad Arezzo con progetto proposto, discusso e approvato da ICR Roma; palazzo Laparelli Pitti a Cortona; Villa Capponi a Sesto Fiorentino; il complesso intervento sui dipinti collocati a soffitto di Pietro Bugni e Bernardino Ciferri nell'Assunta di Fossa (L'Aquila).
Scultura Policroma
Studio Tre è intervenuto su sculture policrome di legno, cartapesta, terracotta, stucco di epoche dal XIV al XX secolo. Tra queste: Madonna con Bambino di scuola nordica (sec. XIII) di collezione privata; crocifisso di Taddeo Curradi a Poppi; Cristo morto a Montazzoli (CH), Madonna con Bambino, terracotta dipinta e dorata del sec XV di Giovanni Aquilano a Teramo.
Materiale ceramico
Terracotta acroma e policroma, sculture, bassorilievi, pale d'altare, stemmi, decori di edifici. Tra i vari lavori: elementi laterizi della chiesa di S. Martino a Siena; Angelo della chiesa di S. Polo ad Arezzo;gruppo di putti e busti del museo civico di Sansepolcro; pala di Santi Buglioni ad Anghiari.
Terracotta Maiolicata
Una forma particolare di terracotta policroma è quella maiolicata. Tra gli altri: restauro degli stemmi di palazzo Pretorio di Anghiari; formella di S. Francesco, di Augusto Chini alla Croce di Pratomagno; progetto di smontaggio e ricollocazione di due grandi pale di Andrea e Luca della Robbia al santuario della Verna.
Metallo e Leghe
Sculture e bassorilievi di Bronzo. Tra i quali: riproduzione della Chimera Etrusca nei giardini Porcinai, busto a Lando Landucci nel cimitero monumentale ad Arezzo; monumento ai caduti di Valmore Geminiani a Foiano della Chiana; bassorilievi di Pietro Guerri sul monumento a Garibaldi a Montevarchi; lastre calcografiche della biblioteca Rilliana di Poppi.
Elementi Architettonici
Ferro, Ghisa, Rame; complementi e arredi di edifici e giardini storici. Tra questi: restauro della balaustra del palazzo della Provincia di Arezzo; arredi del giardino storico a Villa Capponi a Sesto Fiorentino; ringhiere, scala, struttura della torretta del Villino Cacciaguerra a Rimini.
Pronto Intervento
Messa in sicurezza in interni ed esterni di opere ed elementi di qualsiasi dimensione e collocazione. Tra gli interventi: rimozione dei pericoli dal Palazzo delle Logge Vasari, fermatura di parti pericolanti degli affreschi sulle volte del Duomo ad Arezzo; messa in sicurezza parti pericolanti su Palazzo Lazzerini a Montevarchi.
Manutenzione
Schedatura e manutenzione opere, collezioni, musei; interventi provvisionali. Tra gli ultimi incarichi la catalogazione, redazione di scheda di priorità, interventi di disinfestazione e manutenzione nel Museo Civico di Sansepolcro che ospita opere di Andrea della Robbia, Piero della Francesca, Matteo di Giovanni, Raffaellino del Colle, Santi di Tito, Andrea Pozzo.
Movimentazione
Smontaggio, imballo, trasporto, ricollocazione di opere d'arte e allestimento di eventi o mostre. Tra le significative lo smontaggio e rimontaggio della terracotta di Giovanni da Lucoli da Teramo ad Arezzo, all'Aquila e l'esposizione della Madonna di Camaldoli di Verrocchio e Bottega al castello di Poppi per il millenario dell'ordine monastico.
Accompagnamento
Condition Report e accompagnamento opere anche all'estero. Nell'ambito della Mostra "Piero della Francesca, Monarch of Painting", due affreschi sono stati portati da Sansepolcro al museo dell'Hermitage di S. Pietroburgo (Russia).
Attività Internazionale
Studio Tre ha attivato alcune collaborazioni in ambito internazionale; ha operato in Svizzera, Francia, Regno Unito. Ad Arezzo per il progetto Affresco Urbano ha coordinato partecipanti da Argentina, Finlandia, Francia, Israele, Marocco, Palestina, Spagna, Stati Uniti, Tunisia.
Cooperazione Decentrata
In numerosi progetti Studio Tre è stato partner transnazionale con interventi anche in aree di crisi. Tra questi Med Cooperation in Israele e Palestina; PMSP con il Consolato di Gerusalemme in Cisgiordania a Tulkarem ed Hebron; UNESCO per il restauro della moschea Al Hadba a Mosul, IRAQ.
Servizi

Diagnostica, coordinamento ed esecuzione esami, campionamento, rilievi; Ricerche e studi; Progetti, rilievi, computi, capitolati, Comunicazione, mostre, cataloghi, video, web.
Materiali
Studio, formulazione, fornitura, produzione materiali per restauro, decorazione, bioedilizia; Calce, malte, inerti, colori; Proposte cromatiche per interni, esterni, centri storici; Consulenza.

> Schede tecniche materiali proposti
Formazione
Docenze, Corsi, Laboratori: UNESCO, per tecnici di Mosul e Baghdad; Scuola di Specializzazione DiDA Università di Firenze; Didattica Museo Madonna del Parto Monterchi; Liceo Artistico, CFSE (Scuola Edile), Fraternita dei Laici Arezzo; FSF Formazione Senza Frontiere; SEUM Scuola Europea dei Mestieri.
Pubblicazioni
Negli anni numerosi gli articoli, servizi, interviste relative a lavori e attività di Studio Tre, oltre a diverse pubblicazioni e una rubrica sul mensile Mercante d'Arte. Prestigiosa la presentazione di Carlo Pedretti (Leonardo e l'Aretino) che definisce "meticoloso e prudente il restauro condotto da Tiziana Conti e Tommaso Sensini".
> Elenco sintetico pubblicazioni